WCM è Ancora Sconosciuto?


Sentiamo spesso parlare del piano di rilancio della Fiat (ora FCA), molto spesso i giornali e la TV si sono soffermate esclusivamente sugli aspetti politico / sindacali della questione senza approfondire le questioni e le filosofie industriali che stavano dietro a questa epocale ( almeno per la Fiat ) scelta .

Epocale perché le scelte industriali e le localizzazioni degli stabilimenti non vengono decisi da accordi “politici” ma da scelte ben precise di in base a valori di Produttività, Efficienza e Qualità degli Stabilimenti .

Forse per la prima volta il modo di produrre un prodotto , il modo di distribuirlo è guidato “dall’aspettativa del mercato , del cliente “ .

La questione è balzata sulle prime pagine , ma non è sicuramente nuova . Alcuni anni fa in un Summit di Confindustria a Torino Marchionne affermò in modo chiaro «In Italia si parla molto. Ma, poi, c'è il momento di agire. Abbiamo ancora due o tre anni per completare la ristrutturazione basata sulla filosofia Toyota del World Class Manufacturing», denominata WCM.

Marchionne ha dichiarato più volte di far riferimento al sistema Toyota che ha fatto scuola in tutto il mondo con un livello di coinvolgimento delle maestranze che ha mandando definitivamente in soffitta il Fordismo .

Ma cosa si intende per WCM , quali sono le filosofie guida di questo sistema ?

WCM applicato agli stabilimenti Fiat e WCM applicato ai fornitori del gruppo Fiat .

Una brevissima sintesi ( in questa sede non può essere diversamente ) di questa filosofia di organizzazione e gestione delle fabbriche .

  • il WCM si pone l'obiettivo di sviluppare , a livello di eccellenza , le prestazioni dei sistemi operativi / manufacturing aziendali

  • - attaccare gli sprechi e le perdite di qualunque tipo

  • - coinvolgere tutte le persone che operano a tutti i livelli nell'organizzazione aziendale

  • - applicare con rigore maniacale le regole , le metodologie e gli strumenti del WCM

  • - diffondere e standardizzare i risultati ottenuti

  • - Il livello di eccellenza dell'intero ciclo logistico - produttivo raggiunto con queste metodologie crea le migliori Aziende Mondiali .

  • CONCETTI

  • - Total Quality Control (TQC)

  • - Total Productive Maintenance (TPM)

  • - Total Industrial Engineering (TIE)

  • - Just in Time (JIT)

  • il livello di eccellenza raggiunto da ogni azienda è certificato dalle performance aziendali e dalla migliorata competitività dei suoi prodotti

Sicuramente Fiat perseguirà questa strategia per i suoi stabilimenti ma chiederà ai propri Fornitori diretti e indiretti l’applicazione di queste filosofie per garantire la Qualità e la Competitività del prodotto finale

La LC lean Cmpany per storia ed attenzione professionale è sempre stata sensibile a queste tematiche che come affermate da Marchionne trovano la loro fonte primaria nella Toyota e nel Lean Thinking e si mette a disposizione delle aziende per accompagnarle lungo questo VIRTUOSO percorso di ECCELLENZA.

lorenzocompagnoni@lcleanconsulting.it

www.lcleancompany.it

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by CONSULTING SOLUTIONS. Proudly created with Wix.com

Strategie  Riduzione Costi Industriali & Logistici  
  • c-facebook
  • Twitter Classic
  • Google Classic